Prevenire le Macchie sulla Pelle del Viso? Con Questi Accorgimenti è Possibile..

Alzi la mano chi non teme di dover ad un certo punto della sua vita affrontare le macchie sulla pelle del viso, l'incubo che finisce per “segnare” il nostro viso a lungo, soprattutto se non trattato adeguatamente.

Macchie sulla pelle Beautilicious Delights

Cosa sono le macchie sulla pelle del viso?

In poche e semplici parole, le macchie sulla pelle sono dei danni cutanei profondi dovuti alle radiazioni solari. 

I melanociti sono delle cellule presenti nella nostra pelle che con lo stimolo di luce e sole, iniziano produrre il pigmento scuro (la melanina che si comporta come un vero e proprio filtro solare) che risulta normalmente in una tintarella uniforme, ma che quando sono sovreccitati e iperattivi, (presumibilmente per uno stato infiammatorio degli stessi) producono troppa melanina che si dispone più o meno profondamente e si manifesta attraverso delle pigmentazioni irregolari sulla ns. pelle, che diventano le tanto odiate macchie sulla pelle del viso.

Come si manifestano le macchie sulla pelle?

Le macchie cutanee sul viso sono delle particolari chiazze scure, irregolari, disposte soprattutto sulla zona dei “baffetti” sopra le labbra, sulle guance, sugli zigomi e sulla fronte. Viso, décolleté, mani sono i punti più colpiti.

Perché si formano le macchie sulla pelle del viso?

 I motivi possono essere tra i più svariati:

  • la predisposizione genetica,
  • gli squilibri ormonali (come quelli provocati dalla gravidanza - cloasma - oppure quelli dovuti all'assunzione della pillola anticoncezionale) che possono portare alla formazione della melasma sul viso,
  • l'esposizione prolungata al sole o ai raggi UVA sul lettino abbronzante senza nessuna protezione o senza una protezione adeguata (che portano alla formazione delle così dette lentigo solari sul viso),
  • le scottature avute nel passato,
  • periodi di stress prolungato,
  • l’uso di prodotti cosmetici o oli essenziali che possono fotosensibilizzare la pelle oppure l'applicazione del profumo prima dell'esposizione al sole,
  • l'utilizzo di cosmetici sbagliati per la propria tipologia di pelle può indurre una situazione di infiammazione cronica che irrita la pelle stessa, portando a iperpigmentazioni post infiammatorie,
  • l'assunzione di particolari farmaci che sensibilizzano la pelle del viso alla luce e al sole,
  • l'utilizzo eccessivo di trattamenti aggressivi o creme esfolianti che portano all'assotigliamento dello strato corneo il che rende l’epidermide più vulnerabile all’azione dei raggi ultravioletti UVA e UVB.
  • ultimo, ma non meno importante: lo smog. Uno studio dell' American Academy of Dermatology sottolinea come chi vive in città inquinate è più a rischio macchie cutanee. 

    Come prevenire la comparsa delle macchie cutanee sulla pelle del viso ?

    Una volta appurate le ragioni che possono indurre le macchie cutanee a comparire  in generale sulla pelle e sul viso in particolare, è più facile anche applicarci a prevenirle e anche provare ad attenuarle nel caso per prevenirle, sia un pò troppo tardi..

    Se hai già notato di essere geneticamente predisposta alla comparsa delle macchie sulla pelle del viso, l'ideale sarebbe evitare proprio del tutto l'esposizione alle radiazioni solari perchè sono proprio e soprattutto i raggi lunghi UVA i principali stimoli della neoformazione di melanina.

    Mentre i raggi UVB sono i principali responsabili delle scottature e dell'eritema solare, le radiazioni UVA causano danni profondi e irreversibili a livello delle fibre di collagene e elastina, contribuendo in maniera determinante all'invecchiamento precoce (chiamato anche photoaging).

    Raggi che daltronde sono presenti in tutte le stagioni e dai quali ti puoi proteggere solo con un alto fattore SPF, non c'è ombrellone, vetro o stagione che tenga. Se non vuoi ritrovarti da un giorno all'altro con delle macchie sulla pelle del viso, la crema solare a protezione alta, 50+ (assicurati che protegga sia dai raggi UVB che UVA) deve diventare la tua migliore amica, in tutte le stagioni e non solo durante le esposizioni in spiaggia o in montagna.

    Accorgimenti per prevenire le macchie sulla pelle del viso: 

    • consumare tanta frutta e verdura cruda e fresca, per dare alla pelle quelli ingredienti tanto necessari per combattere i radicali liberi anche dall'interno, non solo dall'esterno
    • utilizzare sempre (non solo in spiaggia e montagna) un fattore di protezione sulla pelle del viso adeguato al proprio fototipo e rinnovare l'applicazione di tanto in tanto
    • evitare di esporsi al sole tra le ore 11 e le 17 
    • proteggersi sempre la pelle del viso con un cappello
    • assumere almeno un mese prima dell'esposizione al sole e per tutto il periodo che ci si espone integratori solari a base di caretonoidi, luteina, pignogenolo (un polifenolo ottenuto della corteccia di pino marittimo francese e che rappresenta uno degli antiossidanti naturali più potenti e complessi) che esplicano un'efficace azione antiossidante, ecc.
    • fare della vitamina C, l'alleato n° 1 per ottenere un effetto scherno totale per la pelle del viso assieme alla creme solari. Come?
    Macchie sulla pelle antiossidante melograno

    Applicando prima e dopo l'esposizione solare sieri e creme con vitamina C e alte molecole antiossidanti, come quelle estratte dal melograno e dalla ciliegia, dell'attivo antiossidante Beautilicious Delights che sia nella versione per pelle mista che per pelle secca, grazie alla sinergia creata tra la vitamina C e E (dall'effetto protettivo per l'epidermide) e le molecole antiossidanti estratte con una particolare estrazione enzimatica, aiutano la pelle a combattere i radicali liberi e a prevenire le macchie cutanee poichè sono proprio i radicali liberi a scatenare le iperpigmentazioni post infiammatorie. Gli antiossidanti sono importanti per neutralizzare i radicali liberi, molecole generate dalle aggressioni ambientali che innescano reazioni chimiche responsabili dell'invecchiamento e delle discromie cutanee.

    Puoi approfondire il ruolo importante che gli antiossidanti giocano nel combattere i radicali liberi e soprattutto "quali sono gli antiossidanti che aiutano a contrastare l'invecchiamento cutaneo precoce" nel blog post dedicato.

     

    E se le macchie cutanee sono già presenti sulla pelle del viso?

    Le macchie sulla pelle del viso si combattono in inverno, quando le radiazioni solari sono al minimo. Se, invece, si è in estate, ricordati che nessun trattamente schiarente darà risultati se prima non si fa di tutto per “calmare” i melanociti e se non si da loro modo di tornare ad un attività normale. Non si possono curare le macchie sulla pelle del viso andando ad infiammare ulteriormente la pelle, rischiando di peggiorare lo stato delle macchie sulla pelle (anche se nell'immediato si ottengono dei risultati, non appena la pelle verrà esposta al sole, le macchie si ripresenteranno).

    Come “calmarli” i melanociti ? Semplicemente:

    • riducendo il più possibile le esposizioni a sole e luce,
    • proteggendo sempre la pelle con una buona crema solare ad alta protezione e
    • seguendo ovviamente anche tutti gli accorgimenti sopra elencati.

    Se ben protetta, la pelle (i melanociti) dopo 12-24 mesi (periodo soggettivo in base alla storia della propria pelle di ogni una di noi), torna ad avere un'attività normale e smetterà di iperprodurre melanina e si potrà procedere anche a fare dei trattamenti schiarenti e depigmentanti (rigorosamente a partire dall'autunno fino ai primi mesi della primavera). Ricordati solo che più la macchia va in profondità nella cute, più sarà difficile correggerla. 

    Come rimedi fai da te ti invito a leggere anche questo blog post: "2 Maschere Viso Fai Da Te (EFFICACI!) per Sbarazzarti delle Macchie della Pelle".

    Con l'augurio che affrontare l'estate con maggiore consapevolezza ti possa aiutare ad ovviare all'incubo delle macchie sulla pelle del tuo viso, ti lascio con questo video "Come il SOLE ci vede.." che avverte (se ce ne fosse ancora bisogno :)) sugli effetti negativi che hanno sulla nostra pelle le radiazioni solari e di quanto importante sia proteggere la nostra pelle con un'efficace crema solare. 

    ©Beautilicious Delights

    Rimani in contatto con noi:

    SEGUICI

    sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

    oppure

    ISCRIVITI

    alla nostra newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

     

     

     

    Bibliografia:
    • Riccarda Serri
    • Rodolfo Baraldini - Nonsensecosmethic.org
    ***************************************************************************************************
    Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

    ↓ Condividere è A M A R E