Cassia: il Rimedio Naturale per Rinforzare i Capelli Fini e Sfibrati?

La cassia o l'henné neutro è il rimedio naturale per eccellenza per rinforzare i capelli fini o sfibrati, trattati chimicamente, rovinati e sottili, che necessitano maggiore volume e corposità! E tutto questo senza incidere sul colore dei propri capelli.

La cassia,

commercialmente conosciuta, in modo errato, anche come henné neutro, viene ricavata dalla pianta Cassia obovata (o Cassia italica o Senna italica). Raggiunta la maturazione, la pianta viene essicata e polverizzata. Migliore è la qualità, più la sua consistenza si avvicina alla consistenza fine del talco. Ha un colore verde gialognolo come nella foto sottostante.

Cassia - Henné Neutro: il Rimedio Naturale per i Capelli Fini e Sfibrati

Per essere sicura di star utilizzando l'erba pura al 100%, dettaglio importante soprattutto se vuoi essere certa di non andare a variare il colore dei propri capelli, devi accertarti che l'Inci della tua erba curativa riporti un unico ingrediente, ossia il nome della pianta in latino ovvero : "cassia obovata" oppure "cassa italica" o "senna italica".

Cassia Obovata - Henné Neutro: proprietà?

  • Ristrutturante
  • Lucidante
  • Volumizzante
  • Disciplinante

In più, grazie alle sue proprietà antifungine, astringenti e antibatteriche è ottima anche per purificare il cuoio capelluto e per trattare la forfora. Applicata costantemente, aiuta a rinforzare i capelli fini e sfibrati.

Ricordati di iscriverti al canale YouTube per nuovi tutorial sulle erbe tintorie -->> ISCRIVITI

Cassia - Henné Neutro: Modi d’uso?

Si può usare come:

Preferibilmente, anzi visto che ci dedichi del tempo, assicurati che l’impacco lo applichi sui capelli puliti, lavati di recente (massimo 24 ore). In questo modo sei sicura che il sebo non impedisce alla cassia di svolgere il suo ruolo rinforzante e ristrutturante. Per lo stesso motivo eviterei nel mix dell'impacco ingredienti oleosi (quindi oli vegetali o burri vegetali) che potrebbero filmare il capello e impedire all’impacco di cassia e/o di erbe tintorie di svolgere la sua azione lucidante e volumizzante sui capelli fini e sfibrati.

Cassia: Impacco colorante riflessante o schiarente

Se ossidata per almeno 12 ore e acidificata con un ingrediente acido (yogurt o succo di limone) e c’è chi aggiunge  anche un infuso di camomilla, la cassia può rilasciare dei riflessi chiari, dorati. Attenzione: quest'azione riflessante vale solo per i capelli chiari! Questo accade perché la cassia contiene una molecola con un bassissimo potere colorante che viene attivata grazie all’ambiente acido e all’ossidazione.

Cassia - Henné Neutro: il Rimedio Naturale per Rinforzare i Capelli Fini e Sfibrati

La cassia viene spesso usata in questa formula anche per provare a schiarire o a perdere qualche tono di colore, ma ricordati che è pur sempre un metodo naturale che usa il succo di limone come agente schiarente e solo con tanta costanza potresti riuscire a vedere nel tempo un qualche cambiamento nel colore dei tuoi capelli. 

Va anche detto, che già di loro le erbe tintorie tendono a seccare i capelli e, per quanto naturale, il limone, a lungo andare, potrebbe seccarli ulteriormente. Quindi prima di procedere a fare impacchi con del succo di limone aggiunto al tuo impacco, valuta bene i pro e i contra.

Sui capelli scuri (castani o neri), difficilmente vedrai una differenza tra il prima e il dopo aver fatto impacchi con la cassia. Va usata soprattutto come impacco ristrutturante.

I capelli biondi, soprattutto se decolorati chimicamente, possono a volte, dopo l'impacco riflessante con la cassia, acquistare delle sfumature verdi..quindi ricordati di fare sempre un test di prova su una ciocca di capelli nascosta o sui capelli raccolti dalla spazzola (regola che vale per tutte le erbe tintorie!).

Cassia: biondo cenere?

Se vuoi ottenere un biondo cenere (partendo ovviamente da una base chiara) e coprire anche dei capelli bianchi, puoi applicare un mix di cassia e katam (clicca sul nome per acquistare / visitare le schede prodotto). Le percentuali vanno variate in base al colore che si ottiene nel test di prova per avvicinarti il più possibile al colore desiderato.

Cassia: varie tonalità di castano?

La cassia si usa nei mix assieme all'henné rosso (lawsonia inermis) e al katam o indigo per diluire il colore finale, ottenendo varie tonalità di castano.

erbe tintorie

Cassia: Impacco ristrutturante volumizzante capelli fini e sfibrati - clicca per leggere il blog post dedicato!

CURIOSITA'!

La Cassia obovata fu la prima specie conosciuta dai botanici; fu coltivata in Italia nella prima metà del sec. XVI, tanto che fu chiamata sena d'Italia o fiorentina (Fonte)

    La cassia (l'henné neutro):

    • aiuta a purificare il cuoio capelluto
    • è un vero trattamento seboequilibrante se usato con costanza
    • cura l'eccesso di sebo, la forfora e l'irritazione.
    • è un disciplinante efficace, lasciando i capelli morbidi e voluminosi e dando maggiore corposità ai capelli fini.

      Vero trattamento di bellezza fai da te per i ns. capelli, la cassia è in tutto e per tutto il rimedio naturale per rinforzare i capelli fini e sfibrati.

      Se non l'hai mai usata, dagli una chance, i tuoi capelli ti ringrazieranno! 

      ©Beautilicious Delights

      Nel negozio online trovi tutto il necessario per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo!

      *************************************************

       

      Rimani in contatto con noi:

      SEGUICI

      sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

      - sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

      oppure

      ISCRIVITI

      alla nostra Newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

       
      ***************************************************************************************************
      Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

      ↓ Condividere è A M A R E