Capelli Secchi e Sfibrati: Scopri Le Cause e Cosa fare!

Le cause che fanno diventare i capelli secchi e sfibrati possono essere:

  • delle cause interne: poca produzione di sebo, disfunzioni ormonali, carenze alimentare, ereditarietà genetica 
  • delle cause esterne: trattamenti cosmetici aggressivi (colorazioni, decolorazioni, stirature), prodotti cosmetici aggressivi, disidratazione dovuta agli agenti atmosferici (sole, salsedine, freddo, vento) o semplicemente il cloro della piscina.

Quando i capelli sono secchi e stressati per uno dei motivi sopra elencati, le cuticole alterate sono rialzate proprio come nella foto qui sotto lasciando esposta la corteccia e facilitando il danneggiamento della cheratina. 

Capelli Secchi e Sfibrati: Scopri Le Cause e Cosa fare

Se la terminologia usata ti confonde non ti preoccupare..stavo parlando degli elementi che compongono i nostri capelli.

E' un argomento che ho trattato in modo approfondito qui: COME e da COSA sono fatti i capelli? Tutto quello che dovresti sapere!. Se vuoi dare delle cure mirate ai tuoi capelli è indispensabile conoscere la struttura dei tuoi capelli quindi ti consiglio di dedicare del tempo e leggere l'articolo prima di proseguire con la lettura del presente articolo.

Tieni presente che se il danno avviene al livello della corteccia i capelli appaiono sfibrati, rovinati, poco elastici, secchissimi e molto difficili da districare ma soprattutto sembrano spenti e molto ruvidi al tatto. 

Capelli secchi e sfibrati: colpa dell'henné?

Un'altra causa non elencata sopra ma che potrebbe causare secchezza nei tuoi capelli sono gli impacchi con mix di henné e erbe tintorie oppure gli impacchi di erbette ayurvediche curative.

Ma di come prevenire la secchezza nei capelli in questo specifico caso ho parlato approfonditamente in questo articolo: Capelli Secchi e Crespi: Colpa dell'Henné? L'henné secca i capelli? oppure nel video qui sotto elencato 

Ricordati di iscriverti al canale YouTube per nuovi tutorial -->> ISCRIVITI

I tuoi capelli sono secchi e sfibrati? 

Se hai comunque dei dubbi sul vero stato di salute dei tuoi capelli, puoi determinarlo da sola. Un capello sano e forte è morbido e elastico, flessibile quando sottoposto a una trazione. 

Per capire se il tuo capello è sano e di conseguenza flessibile, tieni un capello tra il pollice e l'indice e tira. Un capello sano, non danneggiato si allungherà all'incirca 1/3 rispetto alla sua lunghezza e poi dovrebbe ritornare alla lunghezza originale. 

Se i capelli sono danneggiati non riescono a ritornare alla forma originale mentre i capelli fragili e disidratati molto probabilmente si spezzeranno quando si troveranno sotto la tensione della trazione.

Se nella descrizione appena fatta hai riconosciuto i tuoi capelli, tieni presente che non otterrai miracoli da un giorno all'altro! Perché?

Una volta danneggiati è difficile, se non impossibile, riportare i capelli alla condizione originaria.

capelli secchi e sfibrati cause cosa fare

Capelli Secchi e Sfibrati: Cosa Fare?

Scommetto che la prima cosa che fai quando vedi che i tuoi capelli sono aridi e crespi è ricorrere a degli impacchi "nutrienti" a base di oli e burri vegetali su tutta la chioma (cute compresa) per provare a togliere quella sgradevole sensazione di capelli rovinati e sfibrati. Ma non sei l'unica a farlo. L'intero mondo del web usa le maschere capelli a base oleosa come la panacea contro tutti i mali dei capelli :)) 

Ma ciò può rivelarsi un errore e un rimedio assolutamente non necessario ai tuoi capelli!

Ci si dimentica che sono davvero pochi i casi in cui i capelli siano secchi anche alle radici. Il più delle volte sono le lunghezze e le punte a risultare secche, disidratate, crespe per una qualsiasi delle cause sopra elencate. 

In più non è detto che sia il film lipidico dei capelli a essere danneggiato e quindi a dover essere reintegrato con delle maschere "nutrienti". Ma è molto probabile che sia una mancanza di acqua a rendere i tuoi capelli crespi e secchi. 

Quindi un capello dall'aspetto crespo e arido non dipende solo da quanto sia danneggiato il suo film lipidico, ma anche dalla quantità d'acqua presente nella struttura del capello: meno acqua c'è, più i capelli appariranno crespi.

Ti avviso che non basterà fare una maschera idratante o "nutriente" per riuscire a riparare i danni, ma fare con regolarità questi impacchi per capelli ti aiuterà a prevenire la secchezza e a ridurre la probabilità di doppie punte e di capelli deboli, sfibrati e che si spezzano con facilità. 

In più, se alternerai queste maschere per capelli, la nuova ricrescita, i nuovi capelli avranno un film idro-lipidico che tenderà a rovinarsi di meno perché auguratamente meno maltrattati da te e soprattutto perché te ne sei presa cura in maniera consapevole riequilibrando con costanza il film idro-lipidico in base alle loro esigenze. 

Ora che abbiamo capito le cause che portano i capelli a diventare secchi e sfibrati possiamo approfondire cosa fare e se per prevenire la secchezza dobbiamo IDRATARE oppure NUTRIRE i nostri capelli nel prossimo articolo qui sul blog! 

©Beautilicious Delights 

Nel negozio online trovi tutto il necessario per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo!

************************************* 

Rimani in contatto con noi:

SEGUICI

sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

- sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

oppure

ISCRIVITI

alla nostra newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

***************************************************************************************************
Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

↓ Condividere è A M A R E  

 foto source