Indigo o Katam: quale usare nel mix di erbe tintorie?

Noto ancora tanta confusione sull'INDIGO e sul KATAM. Per citare solo alcune delle domande che mi sono state fatte:
Quale delle 2 usare nel mix di erbe tintorie
Una vale l'altra? 
Qual'è la differenza tra queste due erbe tintorie?

indigo o katam quale usare nel mix di erbe tintorie

INDIGO O KATAM, tutt'e due chiamate henné nero.. quindi quale usare nel mix di erbe tintorie?

Qui sul blog ne ho già parlato ma in qualche modo sfugge sempre cosa differenzia queste 2 erbe tintorie dal ruolo molto simile eppure dai risultati diversi.

Ricordati di iscriverti al canale youtube per nuovi tutorial sulle erbe tintorie -->> ISCRIVITI

L'indigo svolge lo stesso ruolo del katam se vogliamo smorzare il rosso dell'henné rosso sui nostri capelli e ottenere un colore castano. Ma di questo ho parlato approfonditamente nell'articolo dedicato: Togliere il Rosso dell'Henné dai Capelli! Indigo, Amla, Mallo di Noce o Katam?

Quindi sia l'indigo che il katam, tutt'e due erbe tintorie, hanno lo stesso ruolo: riescono a smorzare e a togliere quel tono rosso / aranciato che risulta sui capelli bianchi / chiari una volta applicata la lawsonia (l'henné rosso).

Ricordati di iscriverti al canale youtube per nuovi tutorial sulle erbe tintorie -->> ISCRIVITI

INDIGO vs. KATAM: cosa li differenzia?

La differenza tra indigo e katam consiste nei riflessi che si ottengono sui capelli:

- Il KATAM è ideale per chi desidera ottenere un castano caldo, mogano, dai leggeri riflessi viola / prugna alla luce del sole.
- L'INDIGO è ideale per chi desidera ottenere un castano dalle tonalità più fredde, con delle tonalità che possono virare anche sul blu.

Se hai dei capelli bianchi da coprire e vuoi ottenere un bel castano, dalle più svariate tonalità ma non sai bene che percentuali usare nel tuo mix di lawsonia, cassia e katam o indigo, sono sicura ti tornerà utile questo articolo: L'Henné non copre i Capelli Bianchi? Foto PRIMA e DOPO.

Invece, se applichi puro il katam o l'indigo sui tuoi capelli già hennati riuscirai a ottenere un nero profondo che può avere dei riflessi viola, melanzana (usando il KATAM) oppure dei riflessi freddi, blu (usando l'INDIGO).

Il procedimento step by step lo trovi descritto approfonditamente nell'articolo dedicato: Capelli Nero Blu, Nero Corvino o Nero Viola usando Katam o Indigo?

Indigo / Katam: scaricano? 

Molto probabilmente hai letto le più svariate opinioni in merito. Ti invito a guardare il video che ho pubblicato sul mio canale YouTube per conoscere la mia opinione basata sulla mia esperienza di utilizzo di ormai più di 8 anni di erbe tintorie. Spero possa bastare per incentivarti a provare te stessa per farti un'opinione se il katam o l'indigo scaricano o meno ;) 

Ricordati di iscriverti al canale youtube per nuovi tutorial sulle erbe tintorie -->> ISCRIVITI

Ma se hai già un'opinione in merito sarei contenta di poterci confrontare nell'aria dedicata ai commenti qui sotto. Spero sia riuscita con questo articolo a farti conoscere meglio sia l'indigo che il katam e che tu possa scegliere con consapevolezza quale dei 2 usare nel tuo mix di erbe tintorie.

 

©Beautilicious Delights

Nel negozio online trovi tutto il necessario (erbe tintorie incluse!) per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo! 

***************************************************************************************************

Rimani in contatto con noi:

SEGUICI

- sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

- sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

oppure

ISCRIVITI

alla nostra Newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

 
***************************************************************************************************
Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

↓ Condividere è A M A R E