Siliconi nella Cura dei Capelli: Sì o No? Il Male Assoluto?

Dopo aver scoperto nell'articolo precedente cosa sono e a cosa servono i siliconi nei prodotti per la cura dei capelli, sorge spontanea la domanda: "Ma allora siliconi nella cura dei capelli: SI o NO?

Al di là dell'aspetto ambientale che approfondirò in seguito, alcune persone si trovano bene con i prodotti per capelli a base siliconica. E' un fatto del tutto soggettivo: c’è chi si trova bene, c'è chi si trova male.

Che ruolo giocano i siliconi all'interno dei prodotti per la cura dei capelli? 

Grazie alla loro versatilità della quale vi parlai anche nel video sotto elencato, la maggior parte dei prodotti convenzionali per capelli reperibili in farmacie, supermercati, dai parrucchieri o in erboristerie contengono siliconi. Esistono addirittura intere linee ai siliconi. Come mai? 

Ricordati di iscriverti al canale youtube per nuovi tutorial -->>ISCRIVITI

Solitamente, i siliconi vengono inseriti nei prodotti per la cura dei capelli per ✓lisciare più facilmente i capelli, per ✓districarli senza romperli, per ✓togliere l'effetto capelli elettrici, per ✓renderli lucidi e volendo anche per ✓ottenere un effetto protettivo dagli agenti atmosferici e dallo smog. 

Quello che però non si sa e non viene detto è che tutti questi prodotti per la cura dei capelli a base siliconica forniscono delle soluzioni apparenti, immediate, ma temporanee perché mascherano la cuticola danneggiata e creano in un primo momento la falsa impressione di capelli lucidi e sani, togliendo l'effetto crespo o di elettricità statica. In alcuni casi fanno magicamente scomparire le doppie punte, mascherandole.

Siliconi nella Cura dei Capelli Sì o No doppie punte

Basterebbe rinunciare per un periodo ai siliconi nella cura dei nostri capelli per capire  il loro stato di salute.

Ma ci sarebbe da domandarsi: ok, ci sono tutti questi benefici a livello estetico usando prodotti per capelli a base siliconica, ma a lungo andare cosa succede ai nostri capelli? 

LEGGI ANCHE: Capelli Fini e Sottili? Ecco 4 Abitudini Essenziali per Dare Volume e Rinforzarli!

Capelli Fini e Sottili? Ecco 4 Abitudini Essenziali per Dare Volume e Rinforzarli!

Non essendo affini ai capelli, i siliconi non riescono a penetrare la fibra capillare quindi finiscono per depositarvisi sopra, filmandoli e creando il buildup a lungo andare. 

Hai presente la pellicola da cucina? Ecco, i siliconi svolgono il ruolo della pellicola da cucina sui nostri capelli: creano un effetto filmante, impermeabile, isolando il fusto del capello dall'esterno, impedendone la naturale idratazione e indebolendolo.

A differenza degli oli vegetali, i siliconi non riescono neanche a fare da vettori per favorire il passaggio delle sostanze idratanti o nutrienti presenti nella formula del prodotto per capelli. Quindi per quanto "ricco" in attivi possa risultare un prodotto guardando l'inci, se ricco nella sua formula anche in siliconi, nel tempo i capelli diventeranno spenti, privi di lucentezza e tenderanno a diventare sempre più secchi anziché godere dei benefici dei vari attivi.

Siliconi nei prodotti per capelli: quindi SI o NO?

Dipende dal tipo di capello che uno ha e dall'effetto che vorrebbe ottenere sui propri capelli. E ovviamente da quanto ci tiene a non inquinare l'ambiente visto che i siliconi non sono biodegradabili e sono inquinanti per la fauna acquatica. Purtroppo l’impatto ambientale è estremamente negativo tant'è che la maggior parte dei siliconi impiega centinaia di anni a degradarsi.

LEGGI ANCHE: Come Scegliere i Prodotti Naturali per la Cura dei Capelli Grassi?

Prendiamo come esempio i capelli ricci e mossi, grossi e aspri, difficili da gestire e molto secchi, che in condizioni di elevata umidità tendono a diventare crespi. 

In tal caso, i siliconi presenti nei prodotti per capelli a base siliconica aiutano molto perché essendo estremamente idrorepellenti e altamente districanti, riescono a mascherare l'effetto secchezza conferendo a questa tipologia di capelli lucentezza e morbidezza. In questo specifico caso, il silicone è insostituibile...Chi ha provato a rinunciarci si è ritrovato con una massa di paglia ingestibile.

Nel caso dei capelli ricci ma sottili, c'è chi è riuscita a sostituire i siliconi con gli oli vegetali che hanno un lieve effetto sigillante ma che non "soffocano" i capelli, non li filmano. Penetrano un pò e quindi sono anche, in un certo senso, curativi. Quindi come vedi, tutto risulta molto soggettivo.

Ricordati di iscriverti al canale youtube per nuovi tutorial -->>ISCRIVITI

Se scegli di usare prodotti per capelli che contengono siliconi per rendere i tuoi capelli solitamente crespi e secchi -->> lucidi, morbidi e pettinabili, ricordati che i siliconi NON svolgono alcun effetto curativo ma semplicemente agiscono come agisce un fondotinta sulla pelle: nascondendone i difetti. 

Se invece hai i capelli fini, sottili, che si spezzano facilmente e con la tendenza a ingrassare da un giorno all'altro, evita i prodotti per capelli con siliconi o almeno prova a fare il passaggio a prodotti senza siliconi..In questo specifico caso i siliconi rappresentano il male assoluto. E non lo dico per sentito dire!  Rinunciare ai siliconi nella cura quotidiana dei miei capelli, ha rappresentato un punto di svolta. 

LEGGI ANCHE: Impacco Ristrutturante Volumizzante Capelli Fini, Sottili e Sfibrati

Continuiamo a mascherare la sofferenza dei nostri capelli (un pò come lo struzzo che infila la testa nella sabbia con la speranza che i problemi vadano via così) mentre lo stato di salute dei capelli non fa che peggiorare. Ci sono dei benefici "finti", immediati, dal lato estetico ma a che prezzo?

Se decidi quindi per esigenze proprie di utilizzare sporadicamente o meno nella tua cura  dei capelli prodotti con siliconi, verifica almeno che siano siliconi idrosolubili che riescono essere lavati via.

Perché? Se ti lavi i capelli con shampoo, balsami, e leave-in ricchi in siliconi che per di più non sono idrossolubili, otterai sui capelli l'effetto build-up, ossia strato dopo strato la guaina diventerà sempre più spessa e sarà sempre più difficile da lavare via. La conseguenza è che la chioma risulterà sempre più appesantita e giorno dopo giorno perderà corposità e vitalità. In più per riuscire a togliere i siliconi dai capelli è purtroppo necessario utilizzare tensioattivi aggressivi a base di solfati (tipo SLS o SLES) fortemente disidratanti. Ma della disintossicazione dei capelli dai siliconi ne ho parlato qui.

Quindi, personalmente dico NO al terrorismo gratuito per quanto riguarda i siliconi nella cura dei capelli...dobbiamo fare la nostra scelta tenendo conto delle nostre esigenze, ben consapevoli dei pro e contro.  

©Beautilicious Delights

Nel negozio online trovi tutto il necessario (erbe tintorie incluse) per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo! 

Rimani in contatto con noi:

SEGUICI

- sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

- sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

oppure

ISCRIVITI

alla nostra Newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

 
***************************************************************************************************
Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

↓ Condividere è A M A R E