Cart
Checkout Secure

"Tinture per capelli senza sostanze chimiche" - termine che viene ricercato su google da almeno 1000 persone ogni mese. Segno di una consapevolezza sempre maggiore su quanto siano inquinanti e oggetto di preoccupazione per la nostra salute.

Che sia per ravvivare un colore spento, per cambiare drasticamente colore oppure per coprire i capelli bianchi, si ricorre alle tinture per capelli per rafforzare l'autostima e per affermare la propria identità e unicità. 

Purtroppo, l'aumento di chiome colorate corrisponde anche a un aumento dei bollettini medici: le reazioni allergiche alle tinture per capelli aumentano vertiginosamente. Il semplice arrossamento della pelle è la reazione allergica più blanda mentre nei casi più gravi si può arrivare fino a intossicazioni e reazioni ben più complesse e gravi.

Tutto ciò ha portato tutti noi a cercare con sempre maggiore foga le tinture per capelli senza ammoniaca, possibilmente senza sostanze chimiche e con ingredienti quanto più naturali.

Tinture per Capelli senza Sostanze Chimiche:

Ma possono esistere tinture per capelli senza sostanze chimiche?

Per scoprirlo dobbiamo prima capire come agiscono le tinture chimiche sui nostri capelli. Quindi continua a leggere e vedremmo se sono o meno un miraggio a cui ambire.

Le tinte chimiche per capelli, con o senza ammoniaca sono il metodo più conosciuto e più usato per tingere i capelli, metodo a portata di tutte noi, disponibile non solo nel salone del parrucchiere ma anche nel supermercato sotto casa. Purtroppo, come si evince anche dalle statistiche non sono anche la scelta più salutare. 

Con il presente articolo non intendo fare terrorismo gratuito contro le tinte chimiche, anzi! Semplicemente voglio dare la possibilità a te che leggi questo articolo di acquisire maggiore consapevolezza su come agiscono le tinte sui nostri capelli.

Per poter proseguire con l'articolo, ti invito prima a leggere il post dedicato alla struttura dei capelli:  COME e da COSA sono fatti i capelli? Tutto quello che dovresti sapere! per non ritrovarti alla fine del presente articolo ancora più confusa di prima.

Per poter leggere abbiamo prima imparato l'alfabeto, per poter capire come agiscono le tinte sui nostri capelli, che siano chimiche o naturali, dobbiamo partire dalla base..ossia dalla struttura dei capelli:

Il riassunto che trovi nella foto qui sotto ti aiuterà in seguito a capire come agiscono le tinte chimiche sui capelli in confronto alle tinte per capelli naturali, come l'henné e le erbe tintorie.

la struttura dei capelli come da cosa sono fatti i capelli

clicca sulla foto per vederla ingrandita

Il colore naturale dei nostri capelli

come hai potuto appurare nell'articolo che ti ho appena invitata a leggere dipende da tantissimi fattori controllati da diversi geni, tra cui contiamo anche:

  • la qualità dei pigmenti presenti nella corteccia del fusto

nonché

  • la quantità di minerali presenti

che varia da persona a persona. Ecco spiegata quindi l'infinità varietà di sfumature uniche che ogni capigliatura ha. 

Il metodo più conosciuto e più usato per tingere i capelli sono le tinture per capelli chimiche.

Dai tempi di posa molto veloci e molto versatili per quanto riguarda le colorazioni che si riescono a ottenere, le tinture per capelli sono solitamente la prima opzione di chi ha l'esigenza di tingersi i capelli.

Fortunatamente, negli ultimi anni, grazie a internet ma anche al passaparola, la consapevolezza su come agiscono sui nostri capelli e sui danni che possono arrecare alla nostra chioma è sempre maggiore e le persone chiedono e cercano oggi giorno delle tinture per capelli senza sostanze chimiche e si informano sempre di più sulle altre alternative che il mercato offre per tingere i capelli.

Anche tu che stai leggendo questo articolo rientri proprio in questa categoria..vuoi sapere e conoscere meglio quali sono le opzioni per colorare i tuoi capelli, se esistono o meno tinture per capelli senza sostanze chimiche e vuoi fare la tua scelta in piena consapevolezza! 

Ebbene, parlando esclusivamente delle tinte per capelli chimiche, in base alla durata e/o alla resistenza della colorazione,

possiamo distinguere 3 tipologie di tinture per capelli:

1. La tinta per capelli temporanea

Come agisce sui nostri capelli la tintura per capelli temporanea?

  • colora tono su tono. Infatti i coloranti chimici utilizzati nella formula, antrachinonici, indoaminici, coloranti azoici hanno un alto peso molecolare e di conseguenza non riescono a penetrare la cuticola del fusto
  • è la tinta per capelli meno aggressiva se paragonata alle altre tinte per capelli presenti sul mercato ma è anche la tinta capelli che dura meno (un paio di shampoo).
  • modifica per breve tempo il colore dei capelli enfatizzando i riflessi naturali o donandone di nuovi
  • l'effetto coprente è molto ridotto perché i pigmenti si depositano sopra la cuticola e al primo shampoo verrano sciacquati via
  • non contiene acqua ossigenata quindi non permette di ottenere un colore più chiaro del colore naturale dei capelli
  • non riesce a tingere e a coprire i capelli bianchi

2. La tinta per capelli semitemporanea

Come agisce sui nostri capelli la tintura per capelli semitemporanea?

  • colora i capelli grazie al pH basico che apre le scaglie della cuticola. Le scaglie richiudendosi trattengono il pigmento nel capello donando una nuova colorazione al fusto
  • non riesce a schiarire i capelli perché non presume un processo tintorio ossidativo 
  • solitamente include nella sua formula dei coloranti nitrati, azoici o metallici che resistono fino a 10 shampoo. I coloranti si depositano sulla cuticola senza modificarne la struttura profonda del fusto
  • riesce a tingere e a colorare i capelli bianchi in modo non duraturo (il colore resiste per qualche shampoo).

3. La tinta per capelli permanente con o senza ammoniaca

Come agisce sui nostri capelli la tintura per capelli permanente (con o senza ammoniaca)?

  • modifica il colore naturale dei capelli attraverso una reazione chimica di ossidazione che permette di schiarire o di scurire i capelli
  • la reazione di ossidazione avviene al livello della corteccia quindi i coloranti chimici devono oltrepassare la cuticola
  • riuscire a oltrepassare la cuticola vuol dire aprire le squame grazie ad un pH basico. Una volta aperte le squame, sotto la cuticola del fusto, al livello della corteccia, vengono depositate delle sostanze, dei coloranti che attraverso delle reazioni di ossidazione creano delle molecole coloranti 
  • è la tinta per capelli più aggressiva esistente sul mercato perché per colorare i capelli modifica in profondità la struttura del capello
  • dura nel tempo proprio perché una volta finito il processo di colorazione, farà parte della struttura del capello per sempre
  • copre i capelli bianchi  

La principale differenza tra le tinte per capelli permanenti e le tinture per capelli temporanee o semipermanenti? 

A differenza delle altre tinte (temporanee o semipermanenti) le tinte per capelli permanenti aprono le scaglie della cuticola del capello per riuscire a penetrare all'interno del fusto e a distruggere i pigmenti naturali di melanina della nostra chioma.

Pigmenti naturali che verranno in seguito rimpiazzati con dei pigmenti di sintesi che si formeranno all'interno della corteccia grazie alle reazioni di ossidazione.

La trasformazione che avviene all'interno del fusto è a questo punto irreversibile e tutte le sostanze chimiche necessarie affinché la reazione chimica di ossidazione avvenga, penetrano il fusto e il cuoio capelluto arrivando fino al bulbo pilifero.

Tinture per Capelli senza Sostanze Chimiche

Le tinte chimiche permanenti sono dannose per la nostra chioma?

Le tinture per capelli PERMANENTI, con o senza ammoniaca, sono pericolose per la salute dei nostri capelli, ma anche per la nostra salute in generale. Perché? Penetrano non solo nel capello, ma anche all’interno del bulbo e dei capillari che lo vascolarizzano, trasportando le sostanze tossiche ad altissimi dosaggi in tutto il nostro organismo.

A parte il fatto che tutte le sostanze chimiche contenute nella formula della tinta per capelli finiscono nel nostro sangue, i nostri capelli come già appurato amano il pH acido (il sebo che lubrifica il capello è una sostanza dal pH acido). Ma per poter modificare il colore naturale dei nostri capelli, le tinte chimiche permanenti creano un ambiente alcalino, aggressivo, che apre le squame della cuticola per poter far penetrare i coloranti all'interno della corteccia del capello.  

Come viene creato l'ambiente alcalino sul nostro fusto?

Grazie agli agenti alcalinizzanti presenti nella formula della tintura per capelli. 

Una volta, all'incirca 20-30 anni fa, le tinte per capelli permanenti erano solo a base di ammoniaca, ammoniaca che negli ultimi anni è stata sostituita con altri ingredienti che svolgono il suo stesso ruolo.

Qual è il ruolo dell'Ammoniaca nella tinta per capelli? 

"L'ammonium hydroxide" o la famosa "ammoniaca", sostanza volatile dall’odore acre e pungente, non è altro che un agente alcalinizzante necessario per creare l'ambiente alcalino e per mantenere il corretto pH nelle reazioni di ossidazione. Individuata negli anni come ingrediente molto aggressivo per la nostra cute e capelli, le tinture per capelli oggi giorno usano il claim pubblicitario "senza ammoniaca" o "no ammoniaca"  per portarci a pensare che siano meno aggressive sulla nostra chioma e cute!

E' ovvio che per creare l'ambiente alcalino e poter colorare chimicamente i nostri capelli, in mancanza dell'ammoniaca, vengono utilizzati altri agenti alcalinizzanti, di cui alcuni rilasciano comunque ammoniaca ma avendo un odore meno pungente vengono "demonizzati" meno. Un altro agente alcalinizzante usato spesso è per esempio l'ethanolamine, che però non è meno aggressivo dell'ammoniaca sulla nostra chioma e sulla nostra cute. Ma intanto, usare una tintura per capelli con tanto di claim "senza ammoniaca" ci ha indotto a credere che sia meno aggressiva sui nostri capelli. 

Quindi, alla luce di quanto ti ho appena detto, lascio a te la decisione se le tinte per capelli senza ammoniaca siano le più delicate da usare sulla nostra chioma.

La percentuale minore delle sostanze chimiche in una tinta per capelli senza ammoniaca rispetto alle tinture per capelli all’ammoniaca risulterà sicuramente meno aggressiva sui nostri capelli, ma ricordati che finisce sempre per modificare irrimediabilmente la struttura dei nostri capelli.

tinta senza ammoniaca tinture capelli senza sostanze chimiche beautilicious delights

Un altro agente aggressivo presente nella tinta per capelli permamente è l'agente ossidante ossia

l'acqua ossigenata.

Qual'è il ruolo dell'acqua ossigenata nella tintura per capelli permanente? 

L'acqua ossigenata presente nella tintura per capelli permette di decolorare il capelli, modificando la melanina e aiuta alla formazione dei pigmenti di ossidazione. Grazie a lei riusciamo a ottenere un colore più chiaro del nostro colore naturale. 

Sintetizzando il processo di colorazione chimico dei capelli in poche parole, delle molecole di piccolissima dimensione riescono ad attraversare la cuticola grazie all'ambiente alcalino creato e in seguito vengono ossidate in molecole colorate, in grado di trasmettere il proprio colore alla cheratina del fusto.

Purtroppo la colorazione chimica dei capelli sfibra il fusto che perde la sua elasticità e la sua resistenza e rende la chioma spenta e senza vitalità. 

tinture per capelli senza sostanze chimiche colorazione capelli.jpgUna volta finito il processo di colorazione chimico dei capelli, per rendere i capelli di nuovo lucidi, si usa un neutralizzante acido che ripristina il pH acido dei capelli e grazie ai siliconi presenti nella formula della tinta chimica, i capelli sembreranno sani, morbidi e luminosi. 

Ma è solo un'apparenza dovuta all'azione dei siliconi sui nostri capelli.

I capelli potranno pure risultare lucidi di nuovo perché le squame della cuticola si richiudono ma le modifiche apportate dalla colorazione chimica dei capelli sono avvenute a livello della corteccia quindi nel cuore del fusto modificandolo strutturalmente per sempre. Basterà osservare lo stato di salute dei nostri capelli applicazione dopo applicazione per capire quanto ne soffrono..

In base alla tipologia di capelli che abbiamo (fini o grossi) possiamo anche notare, chi prima, chi dopo, come le nostre chiome diventano sempre più fragili e secche.

Potremmo fare tutti gli impacchi di questo mondo, purtroppo il processo iniziato con la tintura per capelli permanente è irreversibile e i capelli non potranno mai più tornare allo stato iniziale. E con ogni nuova colorazione chimica non facciamo altro che peggiorare il suo stato di salute. 

E come se questo non bastasse, anche l’equilibrio del cuoio capelluto viene alterato. 

Per concludere, la risposta alla domanda che è anche il titolo del presente articolo è più che evidente: le tinture per capelli senza sostanze chimiche sono un vero e proprio miraggio.

Come abbiamo potuto appurare colorare i capelli chimicamente suppone delle reazioni chimiche complesse all'interno del fusto quindi quando sarai tentata dall'ennesimo claim pubblicitario dedicato alle tinture per capelli senza ammoniaca e senza sostanze chimiche riprendi in mano l'articolo e ricordati quanto hai appreso qui. 

Ma allora, esistono delle alternative alle tinture per capelli chimiche per riuscire a tingersi i capelli in tutta sicurezza?

Ebbene si, esiste un' alternativa naturale che Madre Natura ci ha messo a disposizione, una tinta capelli al 100% naturale, ossia l'hennéTinta per capelli naturale che non potrà sposare le esigenze di tutte noi, non ha la stessa versatilità delle tinte per capelli chimiche ma se sei tra le fortunate che potranno provarlo, sono sicura che non vorrai mai più tornare indietro alle tinture per capelli chimiche.

Non storcere il naso..l'henné non vuol dire che devi per forza diventare rossa come erroneamente si suol pensare! 

Anche se hai tantissimi capelli bianchi, usato in maniera consapevole e mescolato ad altre erbe tintorie, altrettanto naturali, potrai ottenere una gamma svariata di colori. Puoi approfondire l'argomento anche qui: Capelli bianchi precoci? Coprili naturalmente con l'henné e le erbe tintorie

Ma dei pro e dei contro delle tinte naturali per capelli vs. le tinte chimiche e di come agiscono sui nostri capelli te ne parlerò nel prossimo articolo.  

©Beautilicious Delights

Nel negozio online trovi tutto il necessario (erbe tintorie incluse!) per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo! 

***************************************************************************************************

Rimani in contatto con noi:

SEGUICI

- sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

- sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

oppure

ISCRIVITI

alla nostra Newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

 
Bibliografia:
Bosco I.: "Dermatologia generale" Roma, SEU
http://www.antonellatosti.it/pdf/manuale-capelli-sani.pdf
Fantini F – Prevenire e contrastare la caduta dei capelli. Tecniche Nuove
Nonsensecosmethic.com
Fantini - Capelli Sani - Edizioni il Punto D'incontro  
Massimiliano Ricciardi - La cura dei capelli tutta al naturale 
Tosti A et al – Le malattie dei capelli e del cuoio capelluto.
Sitri.it
Toxicity and human health risk of hair dyes
Known and Probable Human Carcinogens
***************************************************************************************************
Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

↓ Condividere è A M A R E  


Articoli Meno Recenti Articoli Recenti

L'HENNÉ E LE ERBE TINTORIE

L'Alternativa NATURALE alle Tinte Chimiche?

COPRI I TUOI CAPELLI BIANCHI NATURALMENTE:

PREPARAZIONE E APPLICAZIONE

Le vostre RECENSIONI

Aggiunto al carrello

5% di SCONTO!

Valido solo per chi non ha già usufruito di questa promo. Conferma il tuo ordine entro:

ACQUISTA ORA

E

applica il codice sconto BD-SCONTO5 al CHECK-OUT

5% di sconto

per il tuo primo ordine. Consegna EXPRESS, GRATUITA per ordini superiori ai 69.99€.

    Controlla la tua casella email per il codice sconto!
  • Iscriviti alla Newsletter per ricevere le nostre offerte e le ultime novità.
  • * Unisciti alle oltre 8.710 persone già iscritte
  • * Puoi cancellarti dalla newsletter in qualsiasi momento
Iscriviti alla Newsletter e ricevi SUBITO un codice SCONTO del 5% Spedizione GRATUITA per ordini superiori ai 69.99€ Complimenti! Usufruisci della Spedizione GRATUITA! Consegna GRATUITA per ordini superiori a €69.99 You Have Achieved Free Shipping

Gli ordini superiori a 69.99€ usufruiscono di spedizione GRATUITA.

Iscriviti alla ns. newsletter e ottieni 5% di SCONTO per il tuo primo ordine! Complimenti! Usufruisci della Spedizione GRATUITA! Spedizione GRATUITA per ordini superiori ai 69.99€ Congratulazioni! La spedizione è gratuita!