Cart
Checkout Secure

"Come posso dare maggiore volume ai miei capelli?"

Questa è una delle domande che più spesso ricevo nei messaggi che mi inviate.

Avevo affrontato questo argomento in passato in un articolo qui sul blog dandovi 4 dritte efficaci per non arrendervi ad una chioma svuotata e priva di volume

Perché per regalare una parvenza di massa a una chioma sottile e fine basta prendere pochi accorgimenti ma essenziali.

Accorgimenti che possono spaziare dal taglio, al trattamento curativo, allo styling passando per il colore giusto.  Accorgimenti che possono fare la differenza.

Cosa causa la perdita di volume? 

Senza ombra di dubbio, il nostro patrimonio genetico ha la parola principale sull'aspetto del nostro fusto, ma incide molto anche il nostro stile di vita, la nostra alimentazione e lo stress al quale sottoponiamo la nostra chioma e la nostra cute.

Nota bene: è impossibile vantare una chioma bella senza una cute sana. 

In molte mi scrivete che siete nate con un fusto robusto, grosso che negli anni ha cambiato aspetto diventando sempre più sottile. Ebbene si, anche i capelli invecchiano.

Infatti con il passare degli anni il capello perde consistenza ed è sempre più debole. Così da un anno all'altro ci ritroviamo con una chioma meno corposa e voluminosa. La cuticola del capello, in particolare, si impoverisce lasciando il fusto fragilizzato e più vulnerabile.

Non solo, anche il follicolo pilifero si assottiglia e anche la fase di crescita diventa più breve. Ma di questo avevo parlato in maniera approfondita in questo articolo: ANCHE I CAPELLI INVECCHIANO.

Come dare maggiore volume ai capelli

Taglio e styling capelli fini e privi di volume

I capelli fini e sottili possono essere esaltati da tagli dritti e netti oppure valorizzati da un taglio con un minimo di scalatura per dare maggiore movimento. Sono invece assolutamente da evitare scalature eccessive. 

Per quanto riguarda lo styling, una messa in piega mossa, che oggi giorno puoi ottenere anche senza lo sfruttamento del calore eccessivo della piastra grazie ai curlformers, può essere una soluzione per dare movimento, consistenza e forma ai capelli.

Il taglio adatto con la piega giusta può accentuare il volume di una chioma svuotata e creare illusioni ottiche degne di un mago.

Sul mio profilo instagram @beautilicious_delights_rozalya trovi salvate in evidenza tantissime dritte di styling per i capelli fini e senza volume.

Se nella chioma hai delle aree dove la massa capillare risulta più scarsa e questo ti mette a disagio, puoi sfruttare le onde che vai a creare per nascondere queste zone e affrontare la giornata con un sorriso. 

Ma oggi non mi soffermerò sulle dritte sul taglio per ottenere maggiore volume nei tuoi capelli fini. Ne avevo già parlato anche nell'articolo di cui ti accennavo nel primo paragrafo. 

Quando parliamo della corposità, della densità dei capelli non facciamo riferimento solo a quanti capelli abbiamo sulla testa ma anche alla loro consistenza e al volume che insieme riescono ad avere.

Quindi oggi ti voglio dare alcune dritte sui prodotti o ingredienti che possono fare la differenza per una chioma sottile e senza volume.  

Prodotti che irrobustiscono e danno maggiore volume alla chioma

La lawsonia - henné rosso

E' il prodotto che può rappresentare la svolta per la tua chioma. E' uno di quei prodotti che una volta provato diventa un MAI più SENZA perché il suo effetto irrobustente sul fusto permane e non va via con il primo lavaggio come succede con la stragrande maggioranza dei prodotti. 

Il lawsone che è il pigmento colorante della lawsonia avvolge la cuticola e si lega chimicamente con la cheratina, lasciando il fusto più corposo, robusto e lucente.

La lawsonia è l'unica tra le varie erbe tintorie oppure curative a poter vantare di poter "ispessire" il fusto applicazione dopo applicazione.

Se non vuoi modificare il colore naturale dei capelli (vale per le tonalità castane medie - scure, nere), puoi usarla in percentuali basse, tra il 20-25%, insieme a cassia e amla.

Ti ricordo di non utilizzarla se hai una chioma chiara e non desideri riscaldare la tua tonalità.

Impacchi di cassia e/o amla

Per rafforzare il tuo fusto e ottenere anche maggiore volume senza variarne il colore puoi fare impacchi di 30' di cassia obovata alternati a impacchi di amla che oltre a purificare la cute grazie all'alta percentuale di vitamina C lascia i capelli corposi e voluminosi. Oppure puoi semplicemente anche abbinare le 2 polvere in una ratio 50:50.

LEGGI anche: Cassia: il Rimedio Naturale per Rinforzare i Capelli Fini e Sfibrati?

Usa il SIDR come shampoo

Lava i capelli con il SIDR e sono pronta a scommettere che farai fatica a riconoscere la tua chioma fine e sottile.

"Basta uno shampoo?" penserai.. provare per credere! 

Il sidr rilascia delle mucilagini che vanno a idratare il capello, lasciando la chioma voluminosa e corposa al tatto.

Sullo shop online è già disponibile anche la nuova confezione di 250g.

Methi - impacco per promuovere la crescita dei capelli

Dall'antichità viene usato come impacco anticaduta capelli, per rinforzarli e renderli più sani e corposi grazie all'alto contenuto di fitoestrogeni.

Dal profumo particolare, speziato, che o ami o odi, è un ottimo idratante e condizionante dei capelli grazie all'alta percentuale di mucillagini che da maggiore volume e corposità al fusto lasciando i capelli setosi e lucidi. 

Può essere l’alleato in più per prenderti cura della tua cura della tua cute e rendere allo stesso tempo rendere i capelli più corposi e voluminosi.

Dai volume alle radici con il Kapoor Glow e l'Amido di Riso

Nell'articolo Capelli Fini e Sottili? Ecco 4 Abitudini Essenziali per Dare Volume e Rinforzarli! ti consigliavo un impacco capelli volumizzante con amido di riso, cassia, yogurt e cacao. Ebbene aggiungici anche il kapoor glow da solo oppure come ingrediente dell'impacco sopra suggerito e vedrai che si rivelerà un toccasana per la tua chioma afflosciata e “moscia”. 

Se a queste azioni, ne associ altre in sinergia, puoi ottenere risultati davvero efficaci.

Mi riferisco ad accorgimenti extra, come:

Prova a seguire questi passi e vedrai che la tua chioma ritroverà vitalità e non sembrerà più spenta.

Riassumendo in poche parole: il segreto per dare maggiore volume ad un fusto fine e sottile consiste sostanzialmente nell'irrobustire il fusto regalando maggiore spessore al fusto cercando nel contempo anche di sostenerlo con prodotti formulati appositamente. 

Proteine che fanno la differenza per la tua chioma sottile e senza volume 

Spesso senti parlare di proteine nei prodotti per la cura dei capelli ma scommetto che non sai bene cosa sono, ne qual è il loro ruolo. L'ho chiesto alla dott.ssa tricologa Francesca Esposito Amendola:

Cosa sono le proteine?

Le proteine vengono definite anche protidi dal greco che significa “primo, di primaria importanza”; le proteine, infatti, sono essenziali per la vita, essendo i costituenti fondamentali delle nostre cellule.

Composizione chimica:

Le proteine sono sostanze organiche quaternarie che contengono sempre:

C= Carbonio

H= Idrogeno

O= Ossigeno

N=Azoto

Unendosi, questi elementi, formano gli amminoacidi che sono i costituenti elementari delle proteine.

In altre parole: le proteine sono un insieme di amminoacidi uniti tra loro da legami peptidici.

In natura ci sono tantissimi amminoacidi, quelli che interessano la materia vivente sono poco più di una ventina.

In base al numero, al tipo e a una determinata sequenza, si ottiene una proteina diversa per struttura e funzione.

La cheratina - proteina del capello

Il capello è composto prevalentemente da proteine, in particolare da cheratina.

Se vuoi approfondire leggi anche: Come e da cosa sono fatti i capelli?

La cheratina è composta a sua volta da 18 amminoacidi.

Nel trattamento dei capelli secchi e sfibrati oppure fini e fragili che si presentano privi di lucentezza, volume e pettinabilità, si possono utilizzare alcune sostanze funzionali cosmetiche tra le quali gli idrolizzati proteici.

Proteine idrolizzate: cosa sono e quali sono i vantaggi?

Oggi scopriamo le principali proteine utilizzate nei prodotti per l’hair care.

Proteine idrolizzate vs Proteine NON idrolizzate

Le proteine idrolizzate ridotte a “spezzoni più piccoli” riescono grazie alle loro dimensioni piccole a penetrare nella parte esterna del fusto del capello (la cuticola) per arrivare all'interno del fusto, in prossimità della corteccia. Grazie alle loro misure ridotte migliorano il fusto in termini di resistenza e corposità.

Le proteine NON idrolizzate invece, presentando un volume di ingombro maggiore e si depositano sullo strato superficiale del capello, la cuticola, dando un effetto filmogeno di protezione e mantenendo l’idratazione dei capelli.

Le proteine idrolizzate si ottengono tramite una reazione di idrolisi che consente di rompere la struttura polipeptidica e di ottenere frammenti più piccoli di minor peso molecolare.

La riduzione delle dimensioni consente una maggiore penetrazione e un miglior effetto condizionante sulla fibra capillare.

Gli idrolizzati proteici che più facilmente incontrerai nell'INCI dei prodotti cosmetici per la cura dei capelli sono quelli di:

  • collagene,

  • elastina,

  • cheratina,

  • seta,

  • grano

Il collagene

E una proteina fibrosa presente in tutte le strutture connettivali di sostegno dei mammiferi ed è la proteina principale della cute.

Viene prodotta dai fibroblasti dermici e svolge una funzione idratante, elasticizzante e di sostegnoIl collagene è una molecola rigida e resistente formata da tre catene amminoacidiche legate tra di loro.

L’idrolisi consente di ottenere spezzoni proteici più piccoli che restano sullo strato corneo dove svolgono azione idratante, levigante e filmogena.

Nei prodotti per l’hair care si utilizza il collagene in shampoo, condizionanti e maschere per capelli secchi, sfibrati e trattati nei prodotti per lo styling. Il collagene forma una pellicola sul capello proteggendolo da aggressioni esterne, migliorando la tenuta.

In passato si utilizzava il collagene da fonti animali (bovini e suini) al giorno d’oggi si ottiene da lieviti (INCI YEAST EXTRACT) o da alghe marine; si parla pertanto di bio-collagene e fito-collagene.

Come riconoscere la presenza di collagene nelle etichette dei cosmetici

Nomi INCI: Collagen, Hydrolyzed Collagen

L'elastina

L’elastina è una proteina fibrosa che conferisce elasticità ai tessuti.

E’ formata soprattutto da amminoacidi: glicina, valina e prolina.

E’ prodotta dai fibroblasti dermici e nella pelle rappresenta un 5%, quantità che consente di mantenere la pelle elastica e tonica. Con l’invecchiamento, si ha una diminuzione della sua produzione con comparsa delle rughe.

In cosmesi si utilizza la proteina in forma normale o idrolizzata con funzioni simili a quelle del collagene.

Sui capelli ha un effetto idratante e condizionante inoltre riduce l’elettricità neutralizzando le cariche elettrostatiche della superficie del capello. 

Come riconoscere la presenza di elastina nelle etichette dei cosmetici

Nomi INCI: Elastin, Hydrolyzed Elastin

La cheratina

La cheratina è una proteina dura, resistente e insolubile in acqua. 

E' costituita da circa 18 amminoacidi tra cui cistina cisteina, serina, acido glutammico, glicina, treonina, arginina, valina, leucina e isoleucina.

In cosmesi si utilizza principalmente la forma idrolizzata, gli spezzoni proteici a basso peso molecolare risultano più compatibili con la struttura del capello e vengono incorporati in esso.

La cheratina è inserita nei prodotti per l’hair care quali balsami, creme impacchi per nutrire il capello e proteggerlo durante l’asciugatura. E' particolarmente indicata nel caso di capelli sfibrati e danneggiati da trattamenti chimici.

Cheratina come riconoscerla nelle etichette dei cosmetici

Nome INCI: Keratin, Hidrolyzed Keratin

Proteine della seta

La seta è una fibra naturale di origine animale viene prodotta dal baco da seta. E' un filamento formato a sua volta da due proteine. La fibroina (80%) che si avvolge sulla sericina (20%)

Fra le due è la sericina ad avere proprietà cosmetiche interessanti.

E' idrosolubile ed è dotata di numerosi gruppi idrofili: è formata da circa 18 amminoacidi tra cui serina (32%) e acido aspartico.

L’80% degli amminoacidi che la costituiscono sono dotati di gruppi idrofili laterali in grado di legare acqua 50 volte in più della glicerina. La sericina pertanto è in grado di legare molecole di acqua e migliorare l’idratazione.

La sericina ha importanti proprietà bioadesive sulle strutture cheratiniche ed è in grado di formare film protettivi che danno elasticità. E' in grado di legarsi ala cheratina del capello aumentandone la consistenza volume donando morbidezza e lucentezza.

Sericina come riconoscerla nelle etichette dei cosmetici nomi INCI

Nome INCI: Hydrolized Silk protein, Sericin, Fibroin 

Proteine del grano

Il grano o frumento è una pianta appartenente alla famiglia delle graminacee.

Dai chicchi si ottengono proteine idrolizzate che svolgono un’ottima azione idratante e sono in grado di fissarsi sulle strutture cutanee legando l’acqua e conferendo proprietà filmanti.

Le proteine del grano sono inoltre utilizzate nella formulazione di shampoo per la loro capacità di ridurre il potere irritante dei tensioattivi di tipo anionico:  Sodium lauryl sulfate, sodium laureth sulfate (Sls e Sles).

Come riconoscere le proteine del grano nelle etichette dei cosmetici

Nomi INCI: Hydrolized Wheat protein

*************

Queste erano le proteine che è più probabile ritrovare anche nei prodotti della grande distribuzione, ma esistono anche altre proteine idrolizzate dalle proprietà simili a quelle sopra elencate come le proteine idrolizzate dell'avena, della quinoa, del riso, di soia che ritrovi nello Spray Volumizzante oppure nel Hair Elixir, ma anche nello Spray Anticrespo.

La cosa essenziale da ricordarsi è che i prodotti di hair care volumizzanti devono adattarsi alla tipologia di capelli e alle loro esigenze. 

Perché come ben saprai, i capelli fini e sottili tendono a seccarsi più facilmente (soprattutto le punte) e a danneggiarsi facilmente per colpa di fattori ambientali che in un battito di ciglia li fanno sembrare sporchi e flosci vicino alla radice.

Se poi sbagli a usare un prodotto di hair care, te li ritrovi subito appesantiti e li appiattiti. È di conseguenza importante utilizzare in maniera quanto più consapevole prodotti appropriati, ideati appositamente per dare volume ai capelli fini e sottili.

Spero questo approfondimento ti sia stato utile. Per qualsiasi dubbio, ti aspetto nei commenti.  

©Beautilicious Delights

Nel negozio online trovi tutto il necessario (erbe tintorie incluse) per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo! 

**************************************************************************************

Rimani in contatto con noi:

Seguici sui SOCIAL cliccando sulle icone che trovi qui sotto per rimanere sempre aggiornato/a sulle ultime novità:

CANALE YOUTUBE BELLEZZA CONSAPEVOLE

Rozalia & il Team Beautilicious Delights.

**************************************************************************************

VAI ALLO SHOP ONLINE


Articoli Meno Recenti Articoli Recenti

L'HENNÉ E LE ERBE TINTORIE

L'Alternativa NATURALE alle Tinte Chimiche?

COPRI I TUOI CAPELLI BIANCHI NATURALMENTE:

PREPARAZIONE E APPLICAZIONE

Le vostre RECENSIONI

Aggiunto al carrello

5% di SCONTO!

Valido solo su tutti i prodotti eccetto il Katam e le confezioni da 250g già scontate. Conferma il tuo ordine entro:

ACQUISTA ORA

E

applica il codice sconto BD-SCONTO5 al CHECK-OUT

Iscriviti alla Newsletter e ricevi SUBITO un codice SCONTO del 5% Spedizione GRATUITA per ordini superiori ai 69.99€ Complimenti! Usufruisci della Spedizione GRATUITA! Spedizione standard 5,99€. Spedizione GRATUITA per ordini superiori a €69.99 You Have Achieved Free Shipping

Gli ordini superiori a 69.99€ usufruiscono di spedizione GRATUITA.

Iscriviti alla ns. newsletter e ottieni 5% di SCONTO per il tuo primo ordine! Complimenti! Usufruisci della Spedizione GRATUITA! Spedizione GRATUITA per ordini superiori ai 69.99€ Congratulazioni! La spedizione è gratuita!